UN SOLO REGISTRO PER DUE «CASSE»

LA DOMANDA Un bar, alcune volte, utilizza due registratori di cassa, facendo due chiusure fiscali alla sera. Quando vado a registrare in contabilità i corrispettivi, li considero come unico corrispettivo (e quindi faccio la somma dei corrispettivi che emergono dai due registratori di cassa) oppure devo contabilizzare due registri dei corrispettivi differenti?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?