MODALITÀ DELLE DIMISSIONI NELL'INCENTIVO ALL'ESODO

LA DOMANDA Sono una dipendente Unicredit assunta nel 1979. Ho aderito all'incentivazione all'esodo, mediante accesso alle prestazioni straordinarie del "fondo di solidarietà del settore". Dovrei terminare il lavoro a luglio 2018 anziché a dicembre 2021. L'azienda mi raccomanda di inserire le dimissioni con modalità telematica, come adempimento indispensabile per completare l'iter di richiesta. I sindacati, invece, mi consigliano di non farlo in quanto, secondo loro, le dimissioni telematiche non si applicano agli esodi volontari a seguito di accordo aziendale e realizzati attraverso il fondo di solidarietà di categoria. Potete chiarirmi qual è la procedura corretta per non perdere le tutele?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?