Civile

IPOTECHE - Cassazione n. 11892

Il creditore ipotecario ha una tutela sul bene qualora in futuro lo stesso dovesse essere alienato. Questo perché la prelazione consiste proprio nel riservare al creditore ipotecario la facoltà di aggredire per primo il bene. Diversamente l'atto dispositivo del bene ipotecato è idoneo ad assumere a livello potenziale il carattere di eventus damni per il creditore non ipotecario ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?