AMMINISTRATORE, L'ITER PROCESSUALE PER LA REVOCA

LA DOMANDA L'amministratore del condominio non dà seguito alle delibere assembleari, non eseguendo i lavori che sono stati deliberati. Si chiede quali azioni può intraprendere singolarmente un condomino perché le decisioni assembleari vengano rispettate. Inoltre, l'amministratore può ricevere deleghe dai condòmini per le assemblee? E quante deleghe può ricevere al massimo ogni altro soggetto? Per tutti questi casi il regolamento condominiale non dice alcunché.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?