Amministrativo

Project financing, non vi può essere tutela urgente dell'aggiudicatario

Qualora un'impresa, aggiudicataria in gara di un'opera in project financing, impugni l'assegnazione all'impresa che si era fatta promotrice dell'opera (che ottenga di eseguirla ai sensi dell'art.11, comma 8 del Dlgs. n. 163 del 2006, cioe' dopo la verifica del possesso dei requisiti), non vi puo' essere una tutela urgente dell'aggiudicatario. Il caso riguardava una gara in project financing per interventi di riqualificazione, adeguamento e gestione impianti di pubblica illuminazione nel territorio urbano di un Comune pugliese, e il Tar ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?