SENTENZA OPPONIBILE ALL'ACQUIRENTE SUCCESSIVO

LA DOMANDA Sono interessato all’acquisto di un appartamento all’asta.Nell’avviso d’asta viene riportata l'esistenza di una causa pendente nei confronti dell'azienda fallita, per presunte violazioni urbanistiche e di distanza tra costruzioni. Nella citazione veniva richiesto, nei confronti della stessa azienda, un risarcimento danni per le presunte violazioni, oltre al risarcimento del danno in medio tempore arrecato; inoltre, veniva richiesta la condanna - ex articolo 873 del Codice civile - all’arretramento di parti dell’edificio condominiale fino al ripristino della distanza minima, con riferimento a determinate unità abitative.Se acquisto un immobile del condominio, la sentenza è opponibile nei miei confronti?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?