LA NATURA DELL'IMMOBILE DECIDE DEL PRELIEVO

LA DOMANDA Nel 2012 una Spa ha ottenuto in affitto da un fallimento l'immobile e il ramo produttivo di una fonderia; nel 2013 ha concluso la cessione di questo ramo aziendale mediante atto notarile, gravato da imposta di registro. Nel 2016 rogiterà l'acquisto dell'immobile (già promesso in vendita come da relativo bando del tribunale). Dato il tempo trascorso, l'atto di compravendita sarà da sottoporre all'imposta di registro?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?