CESSIONE DI RAMO D'AZIENDA E CONTRATTI CONNESSI

LA DOMANDA In un ramo d'azienda, trasferito tra due società, sono inclusi due finanziamenti contratti per l'acquisto di due veicoli inclusi negli asset trasferiti. Il contratto di finanziamento, stipulato dal cedente, conteneva però una clausola che ne vietava la cessione a terze parti. Si chiede se tale clausola sia idonea a impedire il trasferimento della titolarità di tali finanziamenti in capo al cessionario dell'azienda, in virtù del fatto che la cessione di azienda che include i finanziamenti sia operazione diversa da quella vietata, consistente nella cessione dei finanziamenti. Ovviamente, indipendentemente dalla soluzione al quesito, rimarrebbe ferma la responsabilità del cedente per i due debiti ceduti.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?