IL CAMINETTO A LEGNA RICHIEDE UNA CANNA FUMARIA

LA DOMANDA Sono proprietario, in un condominio, di una cantina nel seminterrato, dotata sin dalla costruzione di un caminetto, che uso solo raramente per cucinare carne alla brace con la legna. Il condominio è dotato di riscaldamento a metano, ma non il seminterrato, e neppure la cantina. Si chiede se, in base alla nuova normativa che vieta l'uso di stufe e camini a legna dove esiste il riscaldamento a metano, gli altri condomini possono, e in quale modo, vietarmi di utilizzare talvolta il camino per cuocere la carne.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?