LA CESSIONE DEL CREDITO NEI CONFRONTI DEI MOROSI

LA DOMANDA Il mio condominio deve procedere alla ristrutturazione del palazzo. Ha deliberato un piano di versamento individuale delle quote e approvato il relativo progetto. Purtroppo, alcuni condomini non hanno provveduto al versamento delle quote di loro pertinenza determinando una morosità non trascurabile. È possibile cedere all'impresa edile aggiudicataria dell'appalto il credito vantato dal condominio nei confronti dei condomini?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?