IL RIMBORSO DELLE SPESE DELL'ISTANZA ANNULLATA

LA DOMANDA Nel settembre 2014 ho presentato al comune la documentazione (compreso un versamento di 1.400 euro per oneri di urbanizzazione) relativa alla variazione di destinazione d'uso di un piccolo locale. Ad oggi non ho ricevuto risposta, nonostante varie sollecitazioni effettuare dall'ingegnere progettista e ho perduto la possibilità di cederlo in fitto. Posso chiedere l'annullamento della domanda e il rimborso delle somme (secondo me non dovute trattandosi di un immobile storico al centro del paese, per il quale non è stata sopportata alcuna spesa da parte del comune)?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?