IL RIMEDIO ALLE INFILTRAZIONI NEI BOX SOTTERRANEI

LA DOMANDA In un condominio, due appartamenti hanno un giardino di proprietà a testa, con accesso esclusivo. A causa di una non adeguata impermeabilizzazione, non riconducibile ai proprietari, si stanno verificando delle consistenti infiltrazioni d'acqua nei locali sottostanti, più precisamente, in due box privati e nella corsia di manovra di utilizzo comune per l'accesso ai garage. I costi di impermeabilizzazione come devono essere suddivisi tra i condomini? Inoltre, le spese per la ricostruzione dei giardini, di chi sono a carico? Nel caso in cui i proprietari volessero piastrellare la zona adibita a giardini, le spese devono essere ripartite come per il ripristino a verde?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?