LUCE: IL NUOVO CONTRATTO È LIBERO DALL'ARRETRATO

LA DOMANDA In un negozio, il vecchio conduttore ha lasciato un insoluto importante (14.000 euro) nel pagamento dell'energia elettrica. Il nuovo conduttore può stipulare un nuovo contratto di fornitura? O è vincolato al pagamento della vecchia fornitura?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?