PROPRIETÀ ESCLUSIVA, PAGA IL SINGOLO CONDOMINO

LA DOMANDA Nel caso di lavori condominiali eseguiti contestualmente sia su parti esclusive (balconi) che su parti comuni (facciata e cornicioni), quale criterio si applica per la ripartizione della spesa per la direzione lavori? Per millesimi generali o in proporzione, tenendo conto della diversa incidenza degli importi (differenti) per eseguire i lavori sulle porzioni esclusive?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?