CALCOLO CONSUMI EFFETTIVI DALL'INSTALLAZIONE

LA DOMANDA Il comma 5, lettere a) e b), dell'articolo 9 del Dlgs 102/2014 afferma che «entro il 31 dicembre 2016» devono essere installati i contatori individuali.Mi sembra indubbio che la locuzione "entro il 31 dicembre 2016" significhi "anche prima" del 31 dicembre 2016, e cioè in qualsiasi periodo, "purché" entro il 31 dicembre 2016.Sempre al comma 5, lettera d), viene indicato, che, "quando" i condomìni sono alimentati da sistemi comuni di riscaldamento, per la corretta ripartizione delle spese l'importo dev'essere suddiviso in relazione agli effettivi prelievi volontari. Ritengo che la parola "quando" stia a significare che, "dal momento in cui" i sistemi sono installati, la ripartizione dev'essere fatta in base ai consumi volontari; in altre parole, ciò deve avvenire da quel momento, e non successivamente al 31 dicembre 2016. Se nel mio condominio, i sistemi sono stati installati fin dal 2013, la ripartizione, a mio parere, doveva avvenire già da quel momento.Qual è il parere dell'esperto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?