NIENTE ITER DI PUBBLICITÀ SE SI UTILIZZA IL «MEPA»

LA DOMANDA Dovendo una stazione appaltante avviare il procedimento relativo alla stipula di un accordo quadro sotto soglia tramite "Mepa", per un servizio di lisciviatura di tende e altri effetti di caserma per il quadriennio 2015/2019, senza che ricorrano i presupposti per il ricorso alla procedura in economia, occorre sottostare agli obblighi di pubblicità previsti dall’articolo 124 del Codice dei contratti pubblici per i contratti sotto soglia comunitaria, oppure, operandosi in ambito Mepa, e quindi essendo già stato fatto un bando di abilitazione a monte dei fornitori, tale obbligo può ritenersi escluso?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?