ANCHE IL LAVORO ALL'ESTERO PRECLUDE L'ESONERO

LA DOMANDA Un'azienda italiana deve assumere una persona di nazionalità austriaca, che lavorerà in Italia. Questa persona, fino a poche settimane fa, lavorava in Germania per un'azienda tedesca, con un contratto a tempo indeterminato. L'azienda italiana, al momento dell'assunzione a tempo indeterminato, può fruire degli sgravi contributivi triennali ex legge 190/2014 ,non avendo questa persona mai lavorato in Italia?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?