LA CANNA FUMARIA SECONDO IL REGOLAMENTO

LA DOMANDA Abito all'ultimo piano di un palazzo di soli quattro condòmini, privo di condominio e di amministratore. Vorrei installare sul lastrico solare comune (di proprietà indivisa tra tutti i condomini) una canna fumaria che, per la sua dimensione o per la sua ubicazione (al centro del terrazzo di circa 100 mq), non riduce, in modo apprezzabile, l’uso della cosa comune. Vorrei sapere di quali autorizzazioni ho bisogno e/o se necessito di formale autorizzazione degli altri condomini. Occorre inoltre convocare un'assemblea condominiale?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?