L’IVA SUI DIAMANTI È DETRAIBILE PER INERENZA

LA DOMANDA Sono un soggetto con partita Iva, ditta individuale. Vorrei fare un investimento in pietre preziose, diamanti. La società che mi propone la vendita (in appoggio con istituto bancario) mi dice che il bene è fatturabile. Vorrei sapere se, acquistata la merce sulla ditta, è possibile registrare la fattura, recuperando la parte di Iva, e se l'acquisto verrà imputato a immobilizzazione finanziaria. All'atto della vendita, emetteremo poi fattura pagando la parte di Iva. Inoltre, vorrei conferma del fatto che la parte di eventuale plusvalenza è esente da tassazione.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?