IL CANE CIRCOLA TENUTO AL GUINZAGLIO

LA DOMANDA Nel condominio dove vivo, composto di 8 appartamenti, il cane di piccolissima taglia di un condomino è lasciato libero e senza guinzaglio in tutte le aree comuni dell’immobile (sentiero di ingresso, giardino, atrio di ingresso agli appartamenti, scale, interrato e rampa di uscita dallo stesso), con la possibilità di trovarcelo accanto senza che ce ne si possa accorgere e qualche volta spaventandoci per la sorpresa, con il rischio di inciampare. In base alla nuova legge sulla riforma del condominio e al divieto di impedire la presenza di cani in appartamento, il guinzaglio è obbligatorio anche per un animale come quello descritto?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?