COMPROPRIETÀ DI IMMOBILI E DECISIONI SUGLI INTERVENTI

LA DOMANDA Ho comprato, con la mia Srl, le quote di un immobile di famiglia. Su sei eredi, quttro mi hanno venduto le proprie quote, mentre due non hanno voluto vendere il proprio sesto di quota. Ora mi ritrovo a essere proprietario di due terzi dell'immobile, una casa/villetta, che è indivisibile. Se volessi ristrutturare o fare delle spese di abbellimento, ho diritto a richiedere le somme dai due comproprietari rimasti? Se non volessero pagarem ho diritto a esigere, per la loro quota, il pagamento sia di tasse che di spese di gestione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?