AMMISSIONE «CONDIZIONATA» PER L'ESONERO TRIENNALE

LA DOMANDA Un lavoratore ha instaurato, il 3 marzo 2015, un rapporto di lavoro domestico a tempo indeterminato di 15 ore settimanali, senza esonero contributivo, in quanto si tratta di un rapporto di lavoro domestico. Adesso lo stesso datore di lavoro vuole assumere questo soggetto a tempo indeterminato per 25 ore settimanali: potrà beneficiare dell'agevolazione contributiva?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?