LA QUOTA DELLA SNC GRAVATA DAI DEBITI

LA DOMANDA Nell'asse ereditario vi è una partecipazione del 50% in una Snc. La società è gravata da un ingente indebitamento bancario, sorto prima dell'apertura della successione. Si chiede se l'erede che accetta il 25% della partecipazione nella Snc risponde in solido per tutto l'ammontare. Si premette che l'altro coerede possiede già il 50% della partecipazione e che con l'accettazione della sua quota raggiunge il 75% del capitale sociale.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?