L'AZIONE CONTRO IL LEGALE CHE DIMENTICA LE SPESE

LA DOMANDA Sono risultato vincitore in una causa per diffamazione a mezzo stampa. Purtroppo, il mio difensore si è dimenticato di chiedere al giudice la rifusione delle spese che io avevo anticipato. Pertanto, ho perduto una somma rilevante. Mi chiedo se sia possibile sottopporre a giudizio l'avvocato difensore per non aver tutelato i miei dritti. Mi è stato detto che avviare un contenzioso legale con lui sarebbe un'impresa dall'esito incerto. Infatti, non c'è la garanzia che il giudice riconosca il mio diritto al rimborso delle spese. Inoltre, potrebbe accordarmi una rifusione di valore sensibilmente inferiore a quella da me erogata a favore del difensore. Infine, ci sarebbero le parcelle del nuovo difensore da onorare.Sono arrivato alla conclusione che, invece di avere vinto, ho perso. Qual è la vostra opinione?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?