RINUNCIA ALL'EREDITÀ MA NON ALL'«ABITAZIONE»

LA DOMANDA Nell'ipotesi di apertura di una successione ab intestato, vorrei sapere se l'eventuale rinunzia alla chiamata ereditaria da parte del coniuge superstite, in favore dei figli, può avere come conseguenza anche la rinunzia al diritto di abitazione sulla casa coniugale adibita a residenza della famiglia, la cui proprietà apparteneva per intero al coniuge deceduto.

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?