Civile

RISARCIMENTO DEL DANNO – Cassazione n. 16690

Non è contraddittorio da parte del giudice riconoscere il mobbing negando in particolare il danno alla professionalità, se il dipendente vessato ha poi trovato un lavoro almeno altrettanto qualificante di quello dal quale si è dimesso per giusta causa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?