ESPOSTI ALLA POLIZIA LOCALE PER INTRUSIONI IN CONDOMÌNI

LA DOMANDA Abito in un condominio, separato da una pubblica piazzetta antistante da una rete e una siepe. La piazzetta è attrezzata con giochi per bambini. Spesso dei ragazzi la usano come campo da calcio (anche se ce ne sarebbe uno vicino) e, senza chiedere il permesso, quando il pallone sconfina nella nostra proprietà privata condominiale, si introducono nelle nostre parti comuni per recuperarlo. Qualche condomino, in realtà, ha anche lamentato la sparizione di proprietà che aveva lasciato incustodite entro il perimetro condominiale. Ogni tanto, poi, le pallonate causano rischi per l’incolumità dei bambini che si trovano nel giardino condominiale. Quali azioni posso porre in essere come condomino per tutelare la mia proprietà? C'è violazione di domicilio o qualche altro reato perseguibile penalmente?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?