DISTANZE, PER LE TETTOIE NON SONO PREVISTE DEROGHE

LA DOMANDA Il Rec (regolamento edilizio comunale) fissa le distanze previste tra gli edifici in caso di costruzioni, prevedendo per esse i minimi inderogabili. Nel caso in cui, però, si costruiscano manufatti "facilmente amovibili", ad esempio pergolati e gazebo, queste distanze vengono ridotte a quelle previste dal Codice civile.Una tettoia può essere compresa tra i manufatti facilmente amovibili? Diversamente, qual è il criterio per stabilire cosa sia o meno amovibile rispetto a una costruzione stabilmente infissa al suolo o, nel caso di una tettoia, alla parete dell'edificio?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?