L'USO SCORRETTO DEL CONTO FINISCE DAVANTI AL GIUDICE

LA DOMANDA Nel caso di parziale utilizzazione del conto condominiale da parte dell'amministratore, la riforma del condominio prevede che anche il singolo condomino possa chiedere all'amministratore la convocazione dell'assemblea affinchè questa decida o meno di revocare lo stesso per far terminare la violazione.Ho inviato tre raccomandate al mio amministratore chiedendo la convocazione dell'assemblea, ma non ho avuto nessun riscontro. Ho letto che il ripetuto rifiuto di convocare l'assemblea da parte dell'amministratore costituisce «grave irregolarità» per cui ci si può rivolgere al giudice. Se l'assemblea non può deliberare perchè non convocata per l'inadempienza dell'amministratore, si può sempre adire il giudice per la non regolare tenuta del conto? Posso rivalermi delle spese legali: nei confronti di chi?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?