LIMITI PER L'EFFICACIA DEL SILENZIO-ASSENSO

LA DOMANDA Mio papà ha presentato domanda di concessione edilizia in sanatoria nel febbraio 1986. La pratica era completa di documentazione tecnica e del versamento richiesto (che ammontava a 100mila lire). Entro quanto tempo il Comune doveva rispondere? Può il Comune, dopo cinque anni dalla presentazione, chiedere altra documentazione (nello specifico, atto notorio sull'epoca dell'abuso)?

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?