Civile

DANNO NON PATRIMONIALE - Cassazione n. 26590

Nella liquidazione dei danni non patrimoniali patiti dagli eredi per la morte di un loro congiunto per malattia professionale il giudice di merito è tenuto nella valutazione equitativa di detti danni e individuare dei validi criteri di giudizio parametrati alla specificità del caso da esaminare e conseguentemente “funzionalizzati a una personalizzazione” dei danni medesimi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?