Civile

TRASPORTI – Cassazione n. 19286

In tema di contratto di trasporto la richiesta rivolta al vettore da parte del mittente (invece del destinatario) di risarcimento dei danni per inesatto adempimento, legittima il vettore stesso nei confronti dell'istante a condizione che questi dimostri di aver subito lui personalmente e non il destinatario l'incidenza negativa dell'inadempimento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?