UNA DIFFIDA AL CONDOMINO CHE VIOLA IL REGOLAMENTO

LA DOMANDA Nel cortile condominiale, in cui vige il divieto di posteggio, come da regolamento, viene abitualmente parcheggiata la vettura di un condomino sotto le finestre dei bagni. Come potrei tutelarmi (escludendo di rivolgermi all'amministratore, dal cui operato dissento decisamente) da eventuali controversie che potrebbero insorgere per la caduta accidentale di oggetti, durante le pulizie quotidiane del mio bagno, sulla lussuosa auto del condomino? F. P. - BUGGIANO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?