Hai filtrato per



— L’Esperto risponde

  1. TUTELA DEL POSTO PER DONNE IN GRAVIDANZA

    Sono una lavoratrice assunta a tempo indeterminato nel gennaio del 2016. Al momento sono incinta, al settimo mese di gravidanza, e si vocifera che l'azienda per la quale lavoro, a oggi in grave crisi,...

  2. NUOVI CRITERI PER L'ESONERO DAL BILANCIO CONSOLIDATO

    Un gruppo industriale, con meno di 250 dipendenti, il cui totale aggregato dei ricavi nel 2015 era pari a 36 milioni di euro e nel 2016 è stato pari a 37 milioni di euro, può applicare la causa di...

  3. L'ELIMINAZIONE DELLE SPESE DI RICERCA

    Nel 2016 una società deve eliminare dal bilancio costi di ricerca degli anni precedenti, per un importo di 10.000 euro. La società non ha riserve di utili disponibili, ma solo una riserva di...

  4. L'AFFIDAMENTO «IN HOUSE» RICHIEDE MOTIVAZIONI

    Una società consortile è partecipata al 40% da un consorzio di bonifica e per un altro 40% da un consorzio irriguo di miglioramento fondiario, mentre il restante capitale appartiene a due soggetti...

  5. PIÙ CRITERI PER VALUTARE L'ORDINARIETÀ DEI LAVORI

    Nel nostro condominio si è deliberata una spesa di 9.000 euro per un intervento di potatura di piante d'alto fusto, che avviene ogni tre-quattro anni. Vi è contrasto tra chi sostiene che si tratti...

  6. ANCHE I BENI DI ENTI PUBBLICI VANNO ACCATASTATI

    Un Comune, negli anni 70, ha costruito, su un terreno di sua proprietà, un fabbricato concedendolo in uso a una società sportiva dilettantistica. L'immobile urbano (di proprietà comunale) non è...

  7. AMMESSA LA TURNAZIONE DI LAVORATORI DOMESTICI

    In un ente privato sono assunti lavoratori domestici.Il datore di lavoro è sostituto d'imposta per natura. Per una maggiore organizzazione, sarebbe utile organizzare delle turnazioni. E' possibile...

  8. MANTENIMENTO, PUNIBILI GLI INADEMPIMENTI GRAVI

    Il giudice ha ordinato che un soggetto, entro il giorno 10 di ogni mese, deve corrispondere l'assegno di mantenimento di 300 euro al coniuge. Il coniuge, il 20 febbraio 2017, presenta esposto/querela...

  9. IMPUGNABILE IL TESTAMENTO A FAVORE DELLA CONVIVENTE

    Sono convivente da diversi anni con il mio compagno. Lui è l'unico proprietario della casa dove viviamo, è figlio unico e non abbiamo figli. Il mio compagno ha problemi gravi di salute e vorrebbe...

  10. INTERESSI DOVUTI DA QUANDO SONO NOTIFICATI

    Relativamente alla costruzione di una civile abitazione, dotata di regolare concessione edilizia del 1977, sono state eseguite dal sottoscritto opere in difformità, rientranti nella tipologia...

  11. I TRATTI DISTINTIVI DEL SUBAPPALTO

    Una Srl (denominata A) affida a una ditta individuale (denominata B) la fornitura e il montaggio di una canna fumaria. La ditta B fruisce della prestazione d'opera di un'altra ditta individuale...

  12. FORMA ABBREVIATA OK PER LE MICROIMPRESE

    Una società, che avrebbe i requisiti per essere considerata "microimpresa" (non avendo superato, nel 2015 e nel 2014, i limiti di 175mila euro di attivo, 350mila euro di ricavi, nonché di 50...

  13. BILANCIO ORDINARIO CON «COSTO AMMORTIZZATO»

    Una società sarebbe tenuta a redigere il bilancio al 31 dicembre 2016 in forma abbreviata, in quanto rientra nei parametri previsti dall'articolo 2435-bis del Codice civile. La società, tuttavia,...

  14. CHI SI DISTACCA RIMANE COMUNQUE PROPRIETARIO

    In un piccolo condominio di sei appartamenti si procederà, entro giugno 2017, alla sostituzione della caldaia con una a condensazione, al montaggio delle valvole termostatiche e dei contabilizzatori...

  15. FRANCHIGIE ASSICURATIVE SENZA SCRITTURE SPECIFICHE

    Dove è più corretto classificare le franchigie pagate a società di assicurazioni? Tra costi per servizi (B7 conto economico) insieme con i premi assicurativi, o tra gli oneri diversi di gestione...

  16. LA TETTOIA SUL TERRAZZO NON MODIFICA LA RENDITA

    Si chiede se una tettoia in lastre di ferro, cui è appoggiato del canniccio a copertura, fissata con sbarre sopra un terrazzo in muratura, è oggetto di accatastamento. In caso affermativo, la...

  17. L'AVVALIMENTO NON PRENDE IL POSTO DELLE ATTESTAZIONI

    Nell'ambito dei lavori pubblici, alla luce del Dlgs 50/2016, si possono affidare in subappalto opere edili appartenenti alla categoria Og 1, nel rispetto del 30% previsto dalla normativa vigente, a...

  18. OBLAZIONE E CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE MAGGIORATO

    Una società deve presentare una domanda di sanatoria edilizia - ex articolo 36 del Dpr 380/2001 - per la sopraelevazione abusiva di un piano di uffici. Tale sopraelevazione era conforme al Piano...

  19. LA QUOTA SPESE A CARICO DEL CONDOMINO DISTACCATO

    Un condomino con una forte caratura millesimale si è distaccato dal riscaldamento centralizzato negli anni Ottanta, con il voto contrario dell'assemblea, attrezzandosi in proprio e continuando a...

  20. LE SANZIONI PER VIOLAZIONE DEL REGOLAMENTO

    Con l'entrata in vigore della legge di riforma, il nostro condominio, avendo 17 proprietari, ha stilato, nel rispetto della legge, un regolamento assembleare approvato 18 settembre 2015. Nel...

  21. LA «DESTINAZIONE» DELL'ASSEGNO FAMILIARE

    Ho un figlio minorenne, che vive con sua mamma, con la quale non sono sposato. Ho fatto la richiesta per gli assegni familiari e me l'hanno accettata. Adesso, oltre al mantenimento, che già do alla...

  22. IL COLORE DELLE STRISCE NEI POSTI AUTO ESCLUSIVI

    Nel nostro condominio, tutti i condòmini sono proprietari di posti auto, ciascuno per un'area di 10 mq. L'area di proprietà esclusiva è delimitata da strisce gialle. Nella prossima assemblea si...

  23. OK ALL'UNICO PREVENTIVO SE L'ASSEMBLEA LO APPROVA

    All'ingresso della mia scala è stato installato un portoncino simile a quello che esiste da anni all'ingresso dell'altra scala condominiale. La spesa del portoncino dell'altra scala fu divisa in...

  24. AUMENTO DELLE SUPERFICI E REVISIONE DELLE TABELLE

    L'articolo 69 delle disposizioni di attuazione del Codice civile prevede la modifica delle tabelle millesimali nei casi in cui vi siano innovazioni di vasta portata. Vorrei sapere se la revisione...

  25. CONDÒMINI MOROSI «COINVOLTI» PER PRIMI

    In una causa tra un condomino e il condominio, quest'ultimo è soccombente. L'amministratore versa all'avvocato del condomino una parte della somma stabilita dal giudice. L'amministratore viene poi...

  26. PRIMA DI COSTITUIRE IL FONDO SI ESCUTONO I CREDITORI

    In un avviso di convocazione di assemblea condominiale è stata prevista l'approvazione di rendiconti relativi a cinque anni. A causa di contestazioni, i rendiconti non sono stati approvati e, invece,...

  27. FOTOVOLTAICO, VA RILEVATA L'AUTONOMIA REDDITUALE

    Sono proprietario di due edifici, in categoria A/2 e C/3. Ho intenzione di installare, sulla copertura dei rispettivi edifici, impianti fotovoltaici della potenza di 20 kW ciascuno. Sono ancora...

  1. L'ASSICURAZIONE STIPULATA CON L'IMPIANTO NON A NORMA

    L'amministratore del condominio del quale sono condomino ha stipulato un polizza globale fabbricati per un totale di 70 appartamenti e 40 box auto. L'assicurazione gli ha stipulato la polizza, ma non...